[Vai al contenuto] | [Home page] |
  • sei in:
  • Home
  • » Scuola

Scuola



L’Istituto Comprensivo Lamporecchio è costituito dalla Scuola Secondaria di primo grado "F. Berni", la Scuola Primaria "G. Dei" e tre Scuole dell'Infanzia situate nelle frazioni di Borgano, San Baronto, Mastromarco.
Varato il 1 settembre 2000, accoglie 671 alunni (191 nelle tre scuole dell'infanzia, 288 in quella primaria e 192 nella Secondaria) e 65 docenti.

Nella scuola dell'infanzia ha inizio l'azione educativa con percorsi didattici rivolti all'autorealizzazione dei piccoli allievi, che vi interagiscono, per raggiungere concreti traguardi di sviluppo in ordine all'identità, all'autonomia, allo sviluppo di abilità sensoriali, percettive, motorie, linguistiche ed intellettive.
L'itineraio continua nella scuola primaria, dove viene valorizzato il patrimonio di esperienze maturate dai bambini nella scuola dell'infanzia per consentire il passaggio dal sapere comune esperenziale ai primi ordinamenti formali dei saperi.
La scuola secondaria, infine, offre occasioni ulteriori di sviluppo di tutte le aree della personalità, accompagnando il preadolescente nella sua maturazione fino alla soglia dell'adolescenza; al tempo stesso favorisce la conquista di capacità logiche, per sedimentare le competenze e per una conoscenza più approfondita di sé e del mondo.

La scuola, oltre ad essere funzionale sul piano organizzativo per la sua unità in quanto istituto comprensivo, consentendo e facilitando la razionalizzazione dei servizi e delle strutture, dalla scuola dell'infanzia a quella primaria, alla secondaria di primo grado, evidenzia tratti qualificanti quali la creazione di condizioni molto favorevoli alla piena attuazione dei raccordi tra i tre segmenti del primo ciclo di scolarizzazione; la possibilità unitaria del sistema di istruzione per decidere scelte pedagogiche e strutturali per tutti e tre i segmenti, il controllo nella progressione nell'apprendimento a partire dai gradi di istruzione inferiore.

Oltre alla quota nazionale del curricolo scolastico, vengono sviluppate attività e discipline opzionali suggerite dalla specifica situazione locale, grazie anche alla collaborazione tra scuola, Enti istituzionali, Associazioni e Volontariato, sviluppando, così una serie di progetti quali, l'acquaticità, l'educazione alla salute, l'educazione ambientale, l'educazione stradale, lo studio della storia locale, la donazione e la solidarietà, il Consiglio Comunale dei ragazzi, la conoscenza delle opere d'arte del territorio.

Tutte e tre i plessi scolastici sono dotati di laboratori, ma in particolare la Scuola Secondaria di Primo grado presenta il numero più alto di aule speciali, con strumentazioni e sussidi didattici idonei al loro funzionamento ed in linea con le potenzialità operative degli allievi.
Le aule di scienze, di musica, di tecnica, di artistica, la biblioteca ed aula video, la palestra ed il campetto, integrati da altri spazi esterni, le due aule di informatica, munite di un numero adeguato di postazioni, con attrezzature aggiornate, capaci di offrire ottime possibilità di lavoro e di ricerca, consentono agli alunni di trovare nella scuola quegli stimoli e quei supporti culturali necessari alla loro formazione.
Uno spazio importante dell'attività didattica è dedicato anche alla musica, alla danza, alla drammatizzazione e al teatro, al fine di realizzare lo spettacolo conclusivo dell'anno scolastico.
[Torna all'inizio del contenuto] [Torna al menu di navigazione] [Home page]